QR code per la pagina originale

Microsoft potrebbe sviluppare Office per iPad

,

Nonostante Bill Gates abbia dichiarato di non apprezzare iPad, i suoi ex colleghi di Microsoft sembrano essere decisamente interessati al dispositivo più discusso dell’ultimo periodo. Alcune indiscrezioni, infatti, avrebbero confermato l’intenzione di Redmond di portare la suite Office su iPad.

A rivelarlo è Mike Tedesco, Senior Product Manager di WindowsBU, il quale dichiara un deciso interesse per lo sviluppo di applicazioni per iPad. Non vi sarebbe ancora nulla di ufficiale, tuttavia l’arrivo di Office sul tablet targato mela sembrerebbe ormai sicuro.

Apple, tuttavia, ha già previsto l’introduzione della propria linea di software dedicato alla produttività: iWork, infatti, sarà disponibile per iPad con versioni apposite di Keynote, Pages e Numbers, offerte all’invitante prezzo di 9,99 dollari ciascuno. Di conseguenza, Microsoft andrebbe a scontrarsi con una forte concorrenza, tranne in caso decida di proporre cifre più vantaggiose.

Detto questo, bisogna tuttavia considerare la capillare diffusione della suite Office, considerato quasi universalmente come uno standard irrinunciabile. La possibilità di poter usufruire delle sue funzioni anche in modalità potrebbe conquistare anche i melauser più scettici, solitamente poco affini con le proposte software di Redmond.

Non è ancora, al momento, possibile fare ipotesi sulla data di rilascio e sul prezzo. Bisognerà attendere ancora qualche tempo, infatti, per verificare se l’intenzione di Microsoft verrà effettivamente confermata.

Notizie su: