QR code per la pagina originale

Confermata l’assenza di Flash su Windows Mobile 7

,

È ormai fuori da ogni dubbio che uno degli argomenti principali dell’intervento di Steve Ballmer, in programma al Mobile World Congress di Barcellona, sarà Windows Mobile 7.

Il nuovo sistema operativo destinato al segmento mobile non integrerà però il supporto a Flash, come anticipato nelle ore scorse da una notizia comparsa sulle pagine di Phone Scoop e diramata direttamente da una fonte interna di Adobe.

Microsoft e Adobe stanno lavorando fianco a fianco. Sebbene la nuova versione del sistema operativo non integrerà il supporto a Flash, le due aziende stanno preparando un plugin per consentire ai futuri smartphone equipaggiati con Windows Mobile di riprodurre alla perfezione i contenuti Flash. Maggiori dettagli verranno resi noti al Microsoft Mix in programma il mese prossimo.

Sarebbe dunque questa la realtà dei fatti: la scelta di non includere il supporto ad una così diffusa tecnologia nel nuovo Windows Mobile 7 sembrerebbe dunque essere dettata non tanto da una mancanza di volontà di una delle due parti in gioco, bensì dalla necessità di ulteriore tempo per l’affinamento del codice.

Dunque, pare che proprio Flash sarà il terreno sul quale verrà combattuta nei prossimi mesi la sempre più accesa battaglia tra Windows Mobile, iPhone e dispositivi Android, per offrire agli utenti un’esperienza di navigazione in tutto e per tutto paragonabile a quella dei normali computer.

Notizie su: