QR code per la pagina originale

Live Messenger è usato da 300 milioni di utenti

,

In tutto il mondo informatico si parla di Facebook come la realtà sociale con più successo. E come negarlo, con i suoi 400 milioni di utenti da poco raggiunti. Però Microsoft ha recentemente pubblicato alcune statistiche secondo cui il suo Windows Live Messenger è utilizzato da più di 300 milioni di persone.

Presente inoltre 76 paesi, con 48 lingue disponibili, Windows Live Messenger è uno dei software per l’instante messanging più utilizzato al mondo. Microsoft non ha inserito il mercato degli Stati Uniti dove, per altro, Live Messenger soffre la concorrenza di prodotti ben più radicati come AOL Messenger, che negli USA copre circa il 50% dell’utenza.

Intanto date un’occhiata a queste statistiche sull’uso di Live Messenger:

  • 65% di utenti in Brasile;
  • 48% di utenti in Canada;
  • 48% di utenti in Spagna;
  • 47% di utenti in Francia;
  • 40% di utenti in Italia;
  • 39% di utenti nel Regno Unito.

La gente usa Messenger per 163 miliardi di minuti al mese, ovvero il 9.4% del tempo totale su Internet in tutto il mondo. Oltre il 40% degli utenti totali (ovvero più di 130 milioni) accede ogni giorno, condividendo oltre 1.5 miliardi di conversazioni e 9 miliardi di messaggi. E nelle ore di massimo traffico, ci sono punte di 40 milioni di connessioni contemporaneamente.

Intanto Microsoft è al lavoro sulla versione 2010 del suo software, la cui beta potrebbe essere rilasciata verso fine marzo o inizio aprile.

Notizie su: