QR code per la pagina originale

Samsung Wave S8500 il primo smartphone con Bada

,

È stato presentato al Mobile World Congress il nuovo Samsung Wave S8500, il nuovo smartphone della casa coreana con il sistema operativo Bada. Il terminale punta ad essere un vero e proprio “hub” della comunicazione più che un semplice apparecchio dedicato alla telefonia mobile, come lo stesso produttore ha precisato durante la conferenza di presentazione.

Il Samsung Wave S8500 si propone quindi come il primo di una generazione di apparecchi particolarmente attenti alle nuove piattaforme di comunicazione come i social network e gli altri strumenti forniti dalla Rete.

Proprio per questo, sullo smartphone ci saranno tre applicazioni specifiche chiamate Social Hub, Push Calendar e Ultimate Inbox, dedicate ad aggregare tutte le notizie che riguardano i social network, ad offrire un client di posta e un calendario. Applicazioni comprese in Bada, il nuovo sistema operativo open source sviluppato dalla stessa casa coreana che fa il suo debutto su questo nuovo apparecchio.

Le altre caratteristiche sono composte poi da un processore da 1GHz con supporto al multitasking, display multitouch capacitivo Super AMOLED da 3,3 pollici che promette minori consumi grazie alla tecnologia di cui si compone, che ha consentito di usare due strati anziché i tre strati finora utilizzati negli altri display di questo genere.

La memoria sarà poi di 2GB o di 8GB a seconda della versione, espandibile fino a 32GB con schede di tipo MicroSD, mentre non mancheranno una radio FM integrata, una fotocamera da 5 megapixel con flash a LED, Bluetooth 3.0 e HSPA

Il nuovo smartphone arriverà in autunno e dovrebbe disponibile, almeno all’inizio, solo tramite gli operatori di telefonia mobile con cui Samsung stipulerà un accordo.

Notizie su: