QR code per la pagina originale

HTC Legend: l’Hero in alluminio

,

HTC ha presentato ufficialmente al Mobile World Congress di Barcellona il nuovo HTC Legend. Si tratta del restyling del “vecchio” HTC Hero, con qualche miglioria e soprattutto la scocca realizzata interamente da un singolo pezzo di alluminio, una soluzione di alta classe che lo rende davvero un telefonino esteticamente accattivante.

Il sistema operativo è Android 2.1, dotato dell’immancabile interfaccia HTC Sense. Lo schermo è invece un AMOLED da 3.2 pollici con risoluzione di 320 x 480 pixel di tipo capacitivo. La fotocamera è dotata di autofocus e flash e ha un sensore da 5 megapixel, ormai standard sulla maggior parte dei dispositivi di fascia medio-alta. Il processore è un 600 MHz mentre la dotazione di memoria prevede 512 MB di ROM espandibili con schede microSD e 384 MB di RAM. La batteria è una 1300 mAh mentre la connettività è di tipo WiFi e Bluetooth e non manca il chip Assisted GPS integrato.

La nuova interfaccia Sense dispone di qualche novità, a partire dalla “helicopter view” che permette di visualizzare e passare rapidamente tra tutte e cinque le home di Android, passando per FriendStream, un widget che funziona da aggregatore per i social network, con il supporto a Twitter, Facebook e Flickr.

Il vero punto di forza del Legend è però la sua scocca realizzata interamente in alluminio da un singolo pezzo di metallo. Questo permette di non avere segni di discontinuità tra la parte anteriore e posteriore del telefono e al contempo garantire una robustezza strutturale senza eguali. In definitiva un prodotto veramente interessante, anche se a livello hardware non ai livelli dei dispositivi top di gamma.

Il lancio è previsto per marzo/aprile e questa volta a beneficiarne per primi saremo proprio noi europei.

Notizie su: