QR code per la pagina originale

I vincitori italiani della GT Academy 2010

Un'ultima prova e i due vincitori potranno diventare piloti reali

,

Sabato 13 febbraio, dopo un giorno di sfida all’ultimo secondo, sono stati decretati i vincitori italiani della GT Academy 2010 che rappresenteranno l’Italia a Silverstone.

Sono Luca Lorenzini e Giacomo Cunial, che hanno avuto la meglio sugli altri 22 finalisti italiani che si sono cimentati con una nuova “pillola” di Gran Turismo per PS3: ora i 20 finalisti, provenienti da tutto il mondo, si incontreranno a Silverstone per sfidarsi e coronare il sogno di diventare pilota professionista.

Luca e Giacomo hanno già vinto la finale nazionale della GT Academy della scorsa edizione. Luca Lorenzini, 26 anni, è un meccanico della provincia di Mantova. Quest’anno Luca si è classificato primo con un tempo di 23′ 01” dopo tre giri sul circuito di Nürburgring. Pochi millesimi dopo è arrivato Giacomo Cunial, studente ventunenne di Economia all’università di Ferrara che, con un tempo di 23’08’, è il secondo finalista italiano.

A Silverstone Luca Lorenzini e Giacomo Cunial incontreranno i finalisti degli altri 16 paesi partecipanti e, nel corso di cinque giornate, avranno la possibilità di acquisire nuove abilità di guida attraverso sfide online e offline.

Giacomo Cunial ha dichiarato: “Correre con le auto è da sempre stata una delle mie più grandi ambizioni, e per questo sono un fan della serie Gran Turismo“.  Per Luca Lorenzini si tratta di un’esperienza unica: “Non pensavo di riuscire a vincere ancora una volta questa eccitante competizione promossa da PlayStation e Nissan, anche perché gli altri concorrenti erano davvero molto preparati e agguerriti. Non vedo l’ora di partire per Silverstone”.

Notizie su: