QR code per la pagina originale

Office 2010: Microsoft sceglie YouTube per attaccare Google Apps

,

Mancano ormai pochi mesi all’esordio di Office 2010. La nuova suite messa a punto da Microsoft che, stando alle ultime indiscrezioni, potrebbe arrivare sugli scaffali il prossimo 15 giugno, dovrà dimostrarsi all’altezza delle aspettative fin qui generate, in un settore che oggi offre alternative valide e soprattutto gratuite.

Per convincere i suoi potenziali clienti, l’azienda di Redmond ha realizzato una serie di video comparativi, riguardanti proprio le caratteristiche dei software contenuti nella suite, paragonandole a quelle offerte dalla concorrenza. Curiosamente, per la pubblicazione dei filmati la scelta è ricaduta su YouTube, finendo così per attaccare Google sul suo stesso territorio.

Nei clip, raccolti all’interno di un unico canale e visibili in streaming qui di seguito, vengono messi in evidenza gli aspetti che rendono più conveniente l’utilizzo di Word, Excel, Powerpoint e Exchange rispetto alle alternative messe a disposizione da Google Apps e OpenOffice.org.

Va comunque ricordato che, a fianco delle molteplici versioni a pagamento di Office 2010, a tutti coloro in possesso di un abbonamento Windows Live, Microsoft offrirà la possibilità di utilizzare gratuitamente versioni “cloud” di Word, OneNote, Excel e PowerPoint, pensate cioè per non richiedere alcuna installazione in locale ed essere accessibili tramite Internet da qualsiasi postazione.

Come promesso, ecco di seguito tutti i nuovi video comparativi realizzati da Microsoft.

Microsoft vs. Google (caratteristiche generali)

rcQs-oS_OrE]

Notizie su: