QR code per la pagina originale

LinkedIn Outlook Connector: il business network incontra Outlook

,

Microsoft e LinkedIn hanno annunciato l’arrivo LinkedIn Outlook Connector, una novità che consentirà ai 60 milioni di uenti del network professionale di importare la propria rete di contatti all’interno di Microsoft Outlook, il celebre client di posta compreso nella suite per l’ufficio Microsoft Office.

L’annuncio di oggi, come ricorda il comunicato distribuito da LinkedIn, è uno dei primi risultati della partnership stipulata alcuni mesi fa dai due gruppi e aprirà quindi nuove possibilità agli utenti di entrambi i servizi.

Per usufruire dell’integrazione gli utenti dovranno scaricare Outloook Social Connector dal sito di Microsoft, quindi, una volta installato questo, basterà scaricare LinkedIn Outlook Connector e, dopo aver completato l’installazione, sarà sufficiente seguire le istruzioni così da collegare LinkedIn ad Outlook.

A quel punto, Outlook comincerà ad importare tutte le informazioni e i contatti presenti sul profilo dell’utente attivo sul network professionale, ad essere importate saranno anche le attività di ogni singolo contatto e le foto presenti all’interno dei profili, dando modo agli iscritti di sapere sempre, con update costanti, se ci sono stati aggiornamenti, conoscere gli articoli che stanno leggendo e avere un accesso diretto per inviare email ai propri contatti con un semplice click.

Notizie su: