QR code per la pagina originale

Radeon HD 5850 in versioni Toxic e Vapor-X da Sapphire

,

Dopo la serie di annunci riguardanti le schede video ATI appartenenti alla serie Radeon HD 5000, inizia il lancio delle versioni personalizzate con specifiche diverse da quelle originali.

Uno dei primi produttori è Sapphire Technology, che propone due modelli della Radeon HD 5850 con frequenze di clock maggiorate per GPU e memorie.

La scheda Sapphire HD 5850 Toxic Edition è basata sulla GPU RV870 con 1440 stream processor e 72 unità texture, ma le frequenze di funzionamento sono state overcloccate a 765 MHz per il core e 1.125 MHz (4500 MHz effettivi) per la memoria GDDR5 da 1 GB.

L’azienda dichiara un consumo inferiore ai 160 W a pieno carico e, grazie al Dynamic Power Management, un consumo in idle minore di 30 W.

Anche il modello Sapphire HD 5850 Vapor-X integra lo stesso numero di stream processor e unità texture, mentre le frequenze di lavoro sono 735 MHz per il core e 1.050 MHz (4.200 MHz effettivi) per la memoria.

La tecnologia Vapor-X consente di ridurre la temperatura durante il funzionamento fino a 15° C e di abbassare il livello di rumorosità di 10 dB rispetto al modello standard, garantendo dunque ulteriori margini per l’overclocking.

Le altre funzionalità sono identiche a quelle della scheda di riferimento ATI, come il supporto per configurazioni CrossFireX e per la tecnologia multimonitor Eyefinity, possibile grazie alla presenza di due uscite video DVI, una HDMI e una DisplayPort.

Notizie su: