QR code per la pagina originale

Skype porterà il VoIP sugli smartphone di Verizon

,

Tutti abbiamo appreso della lotta di alcuni gestori di telefonia mobile contro l’implementazione del VoIP, e in particolare di Skype, sui moderni smartphone. In Italia, portiamo come esempio Vodafone, che ha imposto piani tariffari aggiuntivi per l’uso del VoIP e di recente anche Wind ha limitato il traffico VoIP su alcune particolari offerte dati.

Insomma tutto farebbe propendere per una sorta di “mini embargo” contro i servizi VoIP in mobilità, che potrebbero penalizzare il gestore che vederebbe gli utenti telefonare tramite Skype e non più tramite le proprie reti. Qualcosa però sta cambiando e se qualcuno ancora insiste a voler bloccare il VoIP, altri invece hanno pensato di integrarlo direttamente nelle proprie offerte.

Al recente MWC di Barcellona, Verizon, notissimo operatore di telefonia mobile americano, ha annunciato una speciale collaborazione proprio con Skype, con l’intenzione di portare sui suoi smartphone di punta (Motorola Droid, BlackBerry Curve e alcuni altri), la tecnologia Skype con un programma ad hoc.

In poche parole Verizon e Skype rilasceranno un client VoIP personalizzato con cui gli utenti potranno chiamare, videochiamare e chattare. Per accedere a questo servizio verranno confezionati pacchetti dati ad hoc.

La mossa di Verizon è molto intelligente, perché se è vero che il fenomeno VoIP e in particolare di Skype è inarrestabile, non ha probabilmente senso opporsi, facendo poi solo lamentare gli utenti, ma piuttosto condividerne le sorti e i guadagni con partnership dedicate.

Notizie su: