QR code per la pagina originale

Pronti a pre-ordinare un iPad?

,

È passato poco meno di un mese dalla presentazione della nuova creazione di Apple, il tanto discusso iPad, e questo significa, stando alle promesse di Steve Jobs, che tra circa 30 giorni, saranno pronti per la spedizione i primi esemplari della versione WiFi (quindi ancora priva del modulo 3G).

Secondo MacRumors, però, è molto probabile che già dal 25 febbraio venga attivata una procedura di pre-ordine per iPad, almeno per quanto riguarda il mercato statunitense e (presumibilmente) limitatamente al modello WiFi, anche se, bisogna dirlo, nessuna comunicazione ufficiale è ancora arrivata da Cupertino in merito ai piani commerciali stilati per l’iPad.

Non è la prima volta che Apple presenta un prodotto, riservandosi di renderlo disponibile solo alcuni mesi dopo: successe già per iPhone 3GS; i motivi di questa scelta potrebbero essere legati alla strategia di marketing di Cupertino che, per mantenere quanto più a lungo possibile il segreto sul nuovo prodotto, potrebbe averlo sottoposto all’FCC (per ottenere l’autorizzazione alla vendita) solo dopo la sua presentazione.

Non è escluso nemmeno (anche se meno probabile) che sia stata scelta questa strada per darsi il tempo di ultimare la realizzazione di nuovo software non annunciato in occasione del lancio (ricordate quando fu inserito il supporto a YouTube su iPhone, senza alcun preavviso?) o magari per dare il tempo agli sviluppatori e agli editori di realizzare applicazioni e contenuti pensati specificamente per l’iPad.

Notizie su: