QR code per la pagina originale

Addio Google Gears, benvenuto HTML 5

,

Con un post comparso sul blog ufficiale del progetto, il colosso di Mountain View annuncia che nel prossimo periodo verrà interrotto il supporto a Google Gears, dando così conferma ad alcune indiscrezioni circolanti in Rete già dallo scorso mese di novembre.

Quale sia la motivazione principale dietro ad una simile decisione è presto detto: Google intende concentrarsi e focalizzare l’attenzione degli sviluppatori sul nuovo standard HTML 5, che consentirà di implementare nelle applicazioni Web nuove e numerose funzionalità, senza l’obbligo di dover installare alcun plugin.

Continuare a garantire il funzionamento di Gears su alcune piattaforme diverrebbe troppo dispendioso in termini di sviluppo, in conseguenza a importanti cambiamenti apportati nelle rispettive architetture. Per questo, il primo browser per cui cesserà il supporto sarà Safari, su sistema operativo Snow Leopard, mentre, come riporta Webnews, per le ultime versioni di Firefox (inclusa la 3.6) e Internet Explorer non ci saranno cambiamenti a breve.

Un passo verso il futuro dunque, nell’ottica di rinnovare l’esperienza di navigazione in Rete, con il quale Google intende rendersi, una volta di più, promotore nell’adozione dei nuovi standard, anche a costo di sacrificare un progetto tanto valido come Google Gears, lasciando un numero non indifferente di utenti a bocca asciutta.

Notizie su: