QR code per la pagina originale

Alcatel e Telecom Italia insieme per la rete mobile 4G

,

Un accordo siglato da Alcatel-Lucent e Telecom Italia pone le basi per l’avvio di un programma che vedrà i due gruppi impegnati insieme nella sperimentazione delle rete mobile 4G e nella banda larga LTE (Long Term Evolution).

Secondo i contenuti dell’accordo, lo scopo è quello di studiare l’evoluzione della rete mobile di quarta generazione su cui Telecom Italia, con l’intenzione di ampliare la gamma di servizi avanzati offerti ai propri clienti, pare aver deciso di puntare con decisione.

Il lavoro di sperimentazione verrà condotto tramite i due laboratori che si occupano di nuove tecnologie facente capo ai due gruppi, ovvero da TILab per Telecom Italia e da Bell Labs per Alcatel-Lucent. I due laboratori hanno inoltre avviato un programma sperimentale LTE end-to-end.

Nel dettaglio, i tecnici studieranno l’impiego di tecnologie di copertura per piccole celle, al fine di “ottimizzare le prestazioni ad alto throughput e bassa latenza in “hot-spot” e copertura indoor”. Saranno inoltre condotti degli studi su architetture “proof of concepts” tramite cui Telecom Italia potrà valutare l’efficienza dell’LTE.

In base a questa partnership, viene quindi costruito il primo tassello della rete del futuro, quella rete evoluta che dovrà portare nuovi servizi agli utenti e soprattutto che dovrà essere in grado di reggere la sfida della velocità delle connessioni, fattore importantissimo per una società sempre più esigente e sempre più connessa tramite device mobili.

Notizie su: