QR code per la pagina originale

Camsports Nano: microcamera per sport estremi

,

Pesa solo 22 grammi ed è grande quanto un accendino: la nuova Camsports Nano è pensata per gli sport più estremi. Le caratteristiche della microcamera e il peso ridotto permettono infatti di montarla praticamente ovunque, attraverso una serie di accessori inclusi che ne assicurano l’aggancio su caschi, sci, occhiali, moto, e un gran numero di altre superfici.

L’interfaccia con l’utente è semplicissima e prevede un solo pulsante per avviare e fermare la registrazione. La memoria interna da 4 GB permette la memorizzazione di 2 ore di video alla risoluzione di 736×480 pixel e l’obiettivo grandangolare riesce ad includere nell’inquadratura una porzione di spazio di ben 74°. I file AVI possono essere poi scaricati sul computer attraverso una porta miniUSB.

La microcamera è resistente agli urti e all’acqua fino ad una profondità di 10 metri. Fino ad un metro di profondità è inoltre possibile mantenere attiva la registrazione dell’audio, funzione molto utile in tutti gli sport che prevedono un contatto con l’acqua ma non l’immersione come il surf, la canoa o il nuoto. Per quanto riguarda le temperature di esercizio la Nano può infatti funzionare senza problemi dai -20° ai 40 gradi centigradi.

La batteria interna ai polimeri di litio garantisce 75 minuti di ripresa e può essere ricaricata con l’alimentatore incluso o, seppure più lentamente, dalla porta USB del computer.

La Camsports Nano è già in vendita in Francia al prezzo di 139 euro ma non ci sono al momento notizie sui rivenditori italiani.

Infine, ecco un video dove possiamo vedere all’opera questa microcamera:

Notizie su: