QR code per la pagina originale

Sanho HyperDrive Album: tutte le tue foto in tasca

,

Con l’aumento della risoluzione delle macchine fotografiche, compatte e reflex digitali, l’archiviazione delle immagini può diventare un problema, in particolare quando ci troviamo in vacanza e non abbiamo a disposizione un computer su cui scaricare le nostre fotografie. Sanho HyperDrive Album è l’ultimo arrivato sul mercato dei dispositivi di archiviazione full-optional.

Il dispositivo ha un display LCD da 4,8 pollici con risoluzione 400×800. Come potevamo attenderci da un oggetto dedicato ad appassionati di fotografia, la gamma di colori arriva a 16 milioni per una riproduzione fedele delle immagini caricate sulla periferica di archiviazione.

A sinistra dello schermo, sul lato del dispositivo, troviamo il lettore di schede compatibile con i formati CompactFlash, tipicamente usati dalle DSLR, e Secure Digital, più diffusi sulle macchine compatte. In un minuto possiamo trasferire sulla memoria interna di HyperDrive Album 2GB di dati. E, con una singola carica di batteria, possiamo arrivare ad archiviare 200 GB di immagini.

Ovviamente non manca il supporto per i file RAW, metodo di memorizzazione delle immagini molto diffuso nel caso di reflex digitali. Le immagini caricate su HyperDrive Album sono navigabili fino ad avere la visualizzazione dei singoli pixel e possono essere gustate nel loro insieme impostando uno slideshow.

HyperDrive Album è disponibile in vari modelli con capacità dell’Hard Disk interno variabili da 160 a 640 GB o nella versione “case-only”, nel caso che l’HDD SATA interno non soddisfi le nostre esigenze. Il prezzo va da 299 dollari per la versione senza disco a 599 dollari per il modello con 640GB di memoria. Il dispositivo è acquistabile direttamente online dal sito del produttore.

Notizie su: