QR code per la pagina originale

GPU nVidia Fermi economiche a metà anno

,

La data per la presentazione ufficiale delle schede video GeForce GTX 400 è stata fissata da nVidia per il 26 marzo. Il numero di schede sarà però ridotto e verrà data priorità ai partner più importanti denominati “first-tier makers”.

Gli altri dovranno aspettare, in quanto non hanno ricevuto ancora il progetto completo della reference board. Anche le GPU di fascia mainstream arriveranno non prima del terzo trimestre 2010.

David White, chief financial officer di nVidia, ha dichiarato:

Fermi sarà mostrato prima per la fascia alta con le famiglie GeForce e Tesla. Verso la metà dell’anno vedremo versioni a basso costo per le famiglie Quadro e Tesla.

Il chip GF100 dunque sarà il cuore delle schede video GeForce GTX 470 e GeForce GTX 480 per il mercato desktop, mentre per il mercato HPC (High Performance Computing) ci saranno i due modelli Tesla C2050 e Tesla C2070. La versione Quadro per workstation, invece, sarà posticipata probabilmente per evitare problemi di compatibilità con le applicazioni e di stabilità dei driver.

L’incognita maggiore riguarda la fascia mainstream del mercato desktop. GF100 è un chip molto costoso, non adatto a garantire volumi di vendita elevati e conseguentemente sufficienti margini di guadagno per nVidia. In poche parole, le schede video sarebbero troppo costose per il target di mercato.

ATI è riuscita a coprire tutte le fasce di mercato, disattivando uno o più blocchi di stream processor nella sua GPU RV870. nVidia invece sembra orientata a progettare una nuova GPU (GF104?) sia per la serie Quadro FX 6000 sia per le schede video desktop più economiche. Ciò avverrà non prima della seconda metà dell’anno.

Notizie su: