QR code per la pagina originale

Nuova vulnerabilità per Internet Explorer: il pericolo arriva dai file .hlp

,

Nuovi problemi per Internet Explorer. Microsoft ha infatti confermato la presenza di una nuova vulnerabilità per il suo browser. Ma attenzione: il problema riguarda solo i sistemi operativi precedenti Windows Vista, come Windows XP, mentre non ci sono problemi per Windows 7, Windows Vista, Windows Server 2000 e Server 2008 R2.

Attualmente sembra che non ci siano minacce che sfruttano questa vulnerabilità, dato anche il meccanismo è poco comune. Il problema, infatti, prevede l’utilizzo di VBScript e della Guida di Windows (win32hlp) in Internet Explorer.

Allo stesso tempo non esiste una patch per i sistemi operativi interessati: Microsoft potrebbe rilasciarla a breve. Quello che gli utenti devono ricordare è solo di non premere il tasto F1 nel caso si riceva una richiesta tramite finestra pop-up quando accedono ad una pagina Web.

Notizie su: