QR code per la pagina originale

Sony compra gli sviluppatori di LittleBigPlanet

Media Molecule diventa first-party di Sony

,

Sony Computer Entertainment ha appena portato a segno un colpo di mercato, acquistando lo sviluppatore di LittleBigPlanet, ossia gli inglesi di Media Molecule, per una somma ancora non resa nota.

L’acquisto, dal valore altamente stategico, è stato conseguito, secondo le parole di Sony, per “dare continuità all’eccellenza nello sviluppo di titoli per l’attuale e le future piattaforme PlayStation“.

L’acquisizione di Media Molecule porta il numero di sviluppatori first-party di Sony a quota quindici, con studi in Giappone, negli USA, nel Regno Unito e in Olanda, tra i quali, per citare i più celebri, spiccano nomi quali Naughty Dog, Polyphony Digital e Guerrilla.

A questo punto è lecito attendersi a breve l’annuncio di qualche grosso progetto da parte di Media Molecule, se non direttamente la conferma dell’arrivo di LittleBigPlanet 2.

Notizie su: