QR code per la pagina originale

The Secret World raccontato dai suoi creatori

I programmatori di Funcom presentano il loro nuovo MMORPG

,

I programmatori di Funcom attualmente all’opera su The Secret World, hanno rilasciato, nel corso di una lunga intervista, alcune informazioni circa questo MMO su cui stanno lavorando.

The Secret World si presenta come un MMORPG classico. Si crea un personaggio, si aderisce ad una società segreta e si intraprendono missioni per rinforzare il proprio avatar e raccogliere oggetti o tesori. La crescita dei personaggi non è strutturata in livelli, ma in un sistema di skill ottenbili attraverso l’esperienza guadagnata nei combattimenti, dall’impostazione veloce a action. L’ambientazione è il mondo reale dei nostri giorni, ed i giocatori sono chiamati a combattere in una guerra contro orde demoniache.

I programmatori, che già hanno lavorato su Age of Conan, si sono ispirati a quest’ultimo per creare le basi del gioco, ma realizzando alla fine un titolo molto diverso. Le principali differenze saranno la maggiore velocità complessiva dell’azione, maggiore dvertimento e longevità. Soprattutto il combat system e gli elementi RPG saranno differenti dal predecessore, in un modo però non ancora rivelato pienamente.

Le ambientazioni del gioco, ispirate a luoghi reali, saranno grandemente influenzate dalle storie circolanti sul loro conto. Ecco dunque l’Egitto, con il suo passato ed i suoi misteri, o il New England, reso celebre dai visionari racconti di H.P. Lovecraft. Per queste ragioni, il titolo conterrà sicuramente elementi horror, soprattutto in termini di mostri, ma non mancherranno aspetti legati al fantasy classico e contemporaneo.

Lo sviluppo di The Secret World procede da ormai parecchi anni e dovrebbe terminare nel 2011, anno in cui il gioco farà la sua comparsa sul mercato.

Notizie su: