QR code per la pagina originale

Fortune: Apple è l’azienda più ammirata al mondo

,

I successi di Apple non sembrano incontrare alcun ostacolo: dopo le vittorie del 2008 e del 2009 e, non ultimo, l’assegnazione del premio “Miglior CEO del decennio” a Steve Jobs, Fortune ha nominato nuovamente Apple come l’azienda più ammirata sul panorama mondiale, battendo rivali di tutto rispetto quali Google.

Cupertino, inoltre, ha battuto ogni record ottenendo un punteggio di 7,95 nel particolare indice di qualità sviluppato da Fortune. I voti sono stati raccolti da un campione rappresentativo di personalità del mondo business, provenienti dalle più svariate aziende.

Secondo la rivista, Apple ha meritato il podio della classifica grazie ai propri prodotti che, anche per quest’anno, hanno saputo innovare e guidare l’intero mercato internazionale. La società di Cupertino ha letteralmente imposto degli standard qualitativi elevati per tutto il settore e, non ultimo, ha puntato sulla soddisfazione completa dei clienti. Tutti questi elementi vanno a consolidare un rispetto per il business che, difficilmente, si trova nei principali concorrenti.

Nella classifica, Apple è seguita a ruota da Google, uno dei competitor più agguerriti della Mela. BigG si è conquistata il secondo posto grazie ad un punteggio di 7,70 ma, in futuro, il divario con Cupertino è destinato a diminuire, grazie alla spinta di Android. Microsoft, lo storico rivale Apple, si aggiudica solamente l’undicesimo posto, mentre AT&T, il partner americano per iPhone, si posiziona addirittura alla quarantacinquesima posizione.

Notizie su: