QR code per la pagina originale

Le applicazioni per Windows Mobile non funzioneranno su Windows Phone 7

,

Arriva da Microsoft la conferma ufficiale di quanto si vociferava dal qualche tempo: su Windows 7 Phone 7, il nuovo sistema operativo mobile del gruppo, non sarà garantita la compatibilità con le applicazioni funzionanti su Windows Mobile.

In altre parole, tutte le applicazioni funzionanti sull’attuale sistema operativo mobile della famiglia Windows non potranno più essere utilizzate nei nuovi Windows Phone 7 Series, gli smartphone di prossima generazione funzionanti sulla nuova versione del software di Redmond.

La conferma giunge tramite Charlie Kindel, Microsoft Partner Group Program Manager per il Windows Phone Application Platform & Developer Experience, il quale, con un post sul blog di MSDN scrive:

Per consentire all’utente la fantastica esperienza che vista finora con la demo di Windows Phone 7 Series abbiamo dovuto rompere con il pasato. Per implementare quello che gli sviluppatori si aspettano nella piattaforma di sviluppo abbiamo dovuto cambiare il modo in cui le applicazioni sono state scritte. Un risultato di tutto questo è che le esistenti applicazioni su Windows Mobile non verranno eseguite su Windows Phone 7 Series.

Oltre a confermare come l’ambiente di Windows Phone 7 sarà fortemente basato su Silverlight e XNA, Kindel ha comunque assicurato che la piattaforma Windows Mobile non verrà abbandonata da Microsoft, confermando invece come a questa verrà assicurato il supporto dell’azienda ancora per molti anni.

Notizie su: