QR code per la pagina originale

MeeGo arriva su Cubovision grazie a un accordo tra Telecom e Intel

,

È stato raggiunto un accordo tra Telecom Italia e Intel che consentirà di rendere attiva una partnership per la distribuzione di servizi televisivi online di nuova generazione.

L’accordo consentirà di portare le potenzialità della piattaforma software open source MeeGo sui prodotti per la fruizione della TV del futuro preparati dal provider italiano, come ad esempio il CuboVision.

MeeGo, una piattaforma basata su Linux e nata dalla fusione di Moblin, appartenente ad Intel, e Maemo, appartenente a Nokia, consente di portare funzioni avanzate di TV digitale su un’ampia gamma di dispositivi hardware anche assai diversi tra loro, che vanno dai computer desktop ai notebook, dai tablet agli smartphone per finire ai sistemi di infotainment per auto e ai ricevitori multimediali come CuboVision.

In questo modo, sarà più semplice implementare la gestione di servizi quali TV on-demand, interfacce per servizi di Web TV o altri servizi multimediali diffusi tramite protocollo IP, consentendo di avere una piattaforma polivalente e facilmente adattabile ai vari device nonché con ampie potenzialità di sviluppo dovute alla sua natura open source.

In particolare, le prospettive maggiori dovrebbero riguardare la produzione di applicazioni Web-based in grado di fornire il supporto per varie funzioni online, funzioni come l’acquisto di eventi in pay per view o gestire, da remoto, foto musica e video archiviati sul Web, consentendo agli utenti di avvantaggiarsi di un’interfaccia semplificata per la gestione delle azioni più comuni.

Notizie su: