QR code per la pagina originale

Gli Oscar di BitTorrent

,

La premiazione per gli Oscar 2010 ha avuto luogo la scorsa notte e, tra vincitori e vinti, TorrentFreak si è chiesto quali siano i migliori film dell’anno, basandosi unicamente sulle statistiche di download dal network BitTorent.

A raccogliere i maggiori consensi tra gli sharer sono le due pellicole “District 9” e “Avatar”, con rispettivamente 12.639.000 e 11.326.000 download.

Le cifre, ovviamente, hanno unicamente una finalità statistica, non di certo connessa alla critica cinematografica o alla qualità dell’opera. Ma, allo stesso tempo, indicano i gusti di un pubblico, quello del P2P, spesso attento alle nuove tendenze e, non ultimo, temuto dalle major cinematografiche.

Bisogna, inoltre, sottolineare come i dati raccolti potrebbero non essere pienamente rappresentativi. “District 9”, infatti, ha iniziato a circolare sui network BitTorrent già da settembre, mentre “Avatar” è presente solo da pochissimi mesi. Questo gap temporale potrebbe giustificare la seconda posizione dell’opera di James Cameron, destinata a diventare il film più scaricato del 2010.

Oltre che a cogliere i gusti del pubblico, la particolare classifica stilata da TorrentFreak mette in evidenza un trend importante: nonostante i numerosi interventi, sia da parte dei governi che dell’industria audiovisiva, lo scambio via reti P2P non sembra subire particolari freni. Più di 11 milioni di utenti, infatti, hanno scaricato “Avatar” e “District 9” invece che acquistare un supporto originale: tali dati dovrebbero ulteriormente confermare la necessità di un rinnovamento nelle strategie di vendita delle major, attualmente non idonee alla creazione di una valida alternativa al P2P.

Notizie su: