QR code per la pagina originale

Microsoft: 300 milioni di copie di Windows 7 nel 2010

,

A pochi giorni dalla pubblicazione della notizia secondo cui Windows 7 ha raggiunto le 90 milioni di copie vendute, Microsoft ha previsto che nel corso del 2010 riuscirà a vendere 300 milioni di licenze del suo nuovo sistema operativo.

Pur essendo una cifra molto elevata, secondo Softpedia potrebbe essere alla portata di Microsoft. Windows 7 ha già dato prova di sé raggiungendo e superando Apple Snow Leopard e il 10% delle quote di mercato dei sistemi operativi.

A questo ritmo, quindi, le sue percentuali potrebbero continuare a crescere e triplicare nei prossimi mesi. Questo grazie anche agli accordi con partner del calibro di Dell, HP, Acer e altri, che installano Windows 7 ormai su tutti i propri PC.

Secondo alcune analisi, la vendita dei PC dovrebbe crescere del 20% nel corso del 2010, raggiungendo circa 366.1 milioni di sistemi. Secondo George Shiffler, ricercatore per Gartner, i computer portatili rivestiranno un ruolo chiave per il settore. Il record di 300 milioni di copie, quindi, diventa del tutto possibile.

Notizie su: