QR code per la pagina originale

Per Intel la grafica integrata è sufficiente

,

Mentre ATI domina il mercato delle schede video discrete compatibili con le DirectX 11 e nVidia si appresta a lanciare le sue prime soluzioni Fermi, Intel crede molto nella grafica integrata.

Ricordiamo che, alla fine dello scorso anno, il chipmaker di Santa Clara ha annunciato la cancellazione della prima versione di Larrabee, posticipando il lancio nel 2011 o 2012.

David Perlmutter, vice presidente esecutivo di Intel, ha dichiarato:

Quando le persone pensano alla grafica, si riferiscono ai giochi 3D di guerra e al maggiore realismo. Non ho intenzione di negare ciò, ma questo mercato attira un numero relativamente piccolo di persone. Credo che una porzione significativa di consumatori vuole la multimedialità.

Intel quindi crede che la maggior parte degli utenti voglia una sezione grafica che gli consenta la riproduzione di contenuti video in alta definizione, disponibili principalmente nei formati H.264/AVC o VC-1, di film in Blu-Ray o di flussi in streaming con Adobe Flash 10.1.

Ma anche da questo punto di vista, Intel non dispone di GPU integrate adeguate allo scopo, anche se la situazione è migliorata con gli ultimi processori Clarkdale e Arrandale. Lo stesso Perlmutter ammette che, tranne quest’anno, AMD e nVidia hanno avuto soluzioni grafiche integrate migliori di Intel.

Perlmutter conclude dicendo che

Non è importante avere la grafica migliore, ma tutte le funzionalità integrate nel processore che consentono un incremento della durata della batteria.

Notizie su: