QR code per la pagina originale

Confermato Steam per Mac

,

Le indiscrezioni apparse in rete qualche giorno fa hanno trovato conferma: Valve è pronta a inaugurare la piattaforma Steam su Mac, con titoli quali “Half-Life 2” e “Left 4 Dead 2”, grazie al pieno supporto del motore Source.

Il servizio sarà operativo dai primi di aprile e, naturalmente, si tratta davvero di un evento epocale per gli utenti Mac. Finalmente, infatti, anche il mondo Apple viene riconosciuto dal settore gaming, storicamente poco interessato alle soluzioni di Cupertino. Tuttavia, grazie anche al traino di iPhone e App Store, le principali case di produzione videoludiche si stanno ricredendo sulle potenzialità dei computer targati Mela.

Gabe Newell, presidente di Valve, ha espresso un certo entusiasmo per questo nuovo progetto su piattaforma Mac:

Con la transizione dell’intrattenimento da prodotto a servizio, sia i consumatori che gli sviluppatori necessitano di piattaforme Internet di alta qualità. Il Mac è un’ottima piattaforma per i servizi di intrattenimento.

Per invogliare giocatori e possibili nuovi utenti, la società ha pensato anche al sistema Steam Play: l’acquisto di un videogioco non sarà legato ad una piattaforma specifica, di conseguenza gli utenti potranno giocarci indifferentemente sia su Mac che su Windows, senza nessun costo aggiuntivo. Una simile strategia potrebbe convincere anche gli user più riluttanti al gaming su OS X, data la consueta scarsità di titoli disponibili.

E proprio tale scarsità di videogiochi per Mac sembra essere uno dei leitmotiv di Valve. Per risolvere il divario Windows – OS X, Valve inaugurerà Portal 2, un gioco che permetterà di rilasciare giochi per Mac in contemporanea con quelli per PC, grazie ad un innovativa modalità di porting.

Notizie su: