QR code per la pagina originale

Corsair aggiorna il catalogo SSD con tre nuove famiglie

,

Corsair annuncia la disponibilità di tre nuove famiglie di unità a stato solido, che permette di aumentare la scelta nel catalogo dell’azienda californiana.

Si tratta in particolare delle serie Reactor, Nova e Force, che coprono la domanda per la fascia media ed elevata del mercato degli SSD, prodotti sempre più diffusi ma ancora costosi per l’utente consumer.

La serie Reactor viene venduta nei tagli da 60 GB e 120 GB e, come gli altri SSD, è realizzata con celle di memoria flash NAND di tipo MLC, ormai tecnologicamente avanzate da sostituire completamente le celle di tipo SLC.

Il controller impiegato è il JMicron JMF612, a cui di affianca una memoria cache DDR2 da 128 MB, che consentono di raggiungere velocità di 250 MB/sec in lettura e 170 MB/sec in scrittura.

La serie Nova invece integra un controller Indilinx Barefoot e 64 MB di memoria cache, con velocità pari a 270 MB/sec e 195 MB/sec, rispettivamente, in lettura e scrittura sequenziale. I tagli disponibili sono 64 GB e 128 GB.

Infine la serie con le prestazioni più elevate tra quelle elencate è la Force che utilizza uno dei controller migliori in circolazione, ovvero il Sandforce, che permette di raggiugnere i 285 MB/sec in lettura e i 275 MB/sec in scrittura sequenziale. I modelli hanno capacità di 100 GB e 200 GB.

Tutti gli SSD hanno un fattore di forma da 2,5 pollici (sono fornite le staffe per l’installazione in un vano da 3,5 pollici), hanno un interfaccia di collegamento SATA II e una garanzia di due anni. Supportato anche il comando TRIM presente in Windows 7.

Notizie su: