QR code per la pagina originale

I server di Assassin’s Creed 2 bloccati da un attacco informatico

Attaccati i server DRM nel pomeriggio di ieri

,

Il downtime che ha colpito ieri i giocatori di Assassin’s Creed 2 su PC sarebbe dovuto, secondo quanto dichiarato da Ubisoft, a un attacco ai server del gioco: la conseguenza di ciò sarebbe stata l’impossibilità di accedere ai nuovi server DRM.

In un primo momento la casa aveva dichiarato che le difficoltà sarebbero state dovute a un sovraccarico di utenza, ma è giunta solo oggi questa nuova versione dei fatti, secondo la quale i server avrebbero subito l’attacco tra le 14:30 e le 21:30 (ora di Parigi).

Ubisoft ritiene che il 95% dei giocatori non abbia riscontrato alcun problema, e che pertanto solo una piccola percentuale dell’utenza sia stata colpita dall’assalto informatico.

Notizie su: