QR code per la pagina originale

Mamiya DM40: la nuova fotocamera medio formato

,

Mamiya ha annunciato il prezzo e la data di commercializzazione della nuova medio formato da 40 Megapixel, la DM40: il dorso digitale sarà disponibile da aprile a un prezzo di 19,990 dollari, mentre il costo è di 21,990 dollari se si acquista la fotocamera in kit con l’obiettivo Mamiya 80 mm f/2.8 D. Prezzi non proprio popolari ma che non rappresentano una novità per la casa giapponese. Il sensore sarà il 44 x 33 mm in grado di registrare file RAW da 16 bit per canale colore, con una risoluzione di 7360 x 5562 pixel. Lo schermo LCD posto sul retro sarà un 3.5 pollici con tecnologia touchscreen.

La gamma di sensibilità del sensore selezionabile on-camera parte da un valore minimo di 80 ISO fino ad arrivare a 800 ISO, valore molto alto per un formato di medie dimensioni. La raffica è potente per una medio formato: la DM40 è in grado di effettuare 60 scatti al minuto con un picco di uno scatto in 0.8 secondi, valori e prestazioni che rendono la casa fotografica nipponica la più veloce fra la costruttrici di fotocamere con sensori di pari categoria.

La tecnologia DF è il vero cuore della DM40 e dell’intero progetto giapponese. In condizioni diurne con scarsa luce o dove occorre l’utilizzo del flash, i fotografi possono utilizzare la sincronizzazione flash ad alta velocità in abbinamento alle nuove lenti Mamiya. Questi obiettivi, studiati appositamente da Mamiya, sono disponibili con lunghezze focali di 55 mm, 80 mm, e 110mm e forniscono una velocità massima effettiva di sincronizzazione flash fino a 1/1600 di un secondo. Per le situazioni più convenzionali, si possono utilizzare gli altri 15 obiettivi Mamiya, da 28 mm a 300 mm.

Il dorso digitale DM40 sarà compatibile con i seguenti modelli: Mamiya 645AFD, 645DF, Mamiya RZ con adattatore opzionale, Mamiya RB con adattatore opzionale. La commercializzazione sia del dorso che della fotocamera abbinata all’obiettivo da 80 mm è prevista negli USA per il mese di aprile.

Notizie su: