QR code per la pagina originale

Cisco annuncia il CRS-3, nuovo router da 322 terabit

,

Cisco Systems usa toni entusiastici per il lancio del nuovo router CRS-3 dedicato a provider e compagnie di telecomunicazioni, che si preannuncia come un incredibile passo in avanti per la crescita di servizi di video trasmissione, connettività mobile e servizi innovativi legati alla prossima generazione di Internet.

La novità più succulenta di questo super router è la velocità: si parla infatti di 322 terabit per secondo. Tre volte più veloce rispetto al suo predecessore (spiega l’azienda in una nota) e dodici volte rispetto ai competitor.

Per rendere l’idea, il CRS-3 sarà capace di scaricare tutti i libri della biblioteca del Congresso americano in un secondo o potrebbe consentire ad ogni abitante della Cina di fare una video-chiamata simultaneamente.

At&T entro due anni inzierà ad installare il nuovo hardware Cisco e Google, prossima a sbarcare in via sperimentale nelle case degli americani con la banda larga da 1 Gbps, potrebbe essere molto interessata a mettere le mani su questo nuovo gioiello.

Si tratta di un’icredibile spinta in termini di velocità e qualità di connessione che saprà garantire una fruizione molto più performante di Internet rispetto a quanto abituati finora. A godere di questa innovazione saranno i cittadini d’oltre oceano. A noi toccherà aspettare ancora un po’ sperando che gli investimenti nell’ultra banda larga annunciati da Telecom facciano da volano per risollevare la situazione del Belpaese.

Notizie su: