QR code per la pagina originale

MySpace è il social network più lento

,

MySpace superato da Facebook, Twitter e LinkedIn. Detto così, si potrebbe pensare al numero di utenti attivi quale metro di paragone per questa affermazione, invece pare che il social network di News Corporation sia stato superato dai rivali per quanto riguarda le prestazioni.

Sembra infatti che MySpace, secondo la società DZone, che si occupa di verificare le prestazioni dei principali siti Web, sia il più lento, tra i portali social, nel caricare le proprie pagine.

Da quanto si può capire dai dati pubblicati, per aprire l’home page di MySpace occorrono in media 5.04 secondi, nettamente di più rispetto a Facebook, che si presenta agli utenti in 1.67 secondi, Twitter, il quale richiede 1,78 secondi, e LinkedIn, per cui servono 1.96 secondi.

I tempi di risposta per il caricamento molto più lunghi rispetto ai rivali sono dovuti alla presenza di maggiori contenuti multimediali nell’home page di MySpace rispetto alle pagina principali degli altri, nettamente meno pesanti perché anche prive di video, immagini o altre animazioni.

Tuttavia, seppur la giustificazione appaia plausibile, va registrato come MySpace sembri perdere anche nel confronto con YouTube, il quale, essendo un sito di videosharing, ha dalla sua una gran quantità di contenuti multimediali presenti nella propria interfaccia, cosa che non gli impedisce di superare ugualmente MySpace.

Sarà da valutare se, con l’aggiunta delle novità a carattere multimediale che verranno implementate nel social network di Rupert Murdoch, le prestazioni peggioreranno o se, invece, i tecnici riusciranno nell’impresa di velocizzare il tutto ottimizzando meglio i contenuti.

Notizie su: