QR code per la pagina originale

Telecom intende investire nell’ultra banda larga

,

Torniamo a parlare di Telecom e dei progetti per realizzare una rete di seconda generazione ad altissime prestazioni. A margine della presentazione di un libro di Corrado Calabrò (presidente AGCOM), Franco Bernabè (AD Telecom) ha affermato che Telecom è pronta ad investire nell’ultra banda larga nel caso questa rete diventi un progetto verso cui tutti i provider intendano convergere.

In particolare, Bernabè sostiene che se in Italia si volesse lavorare all’unisono ad un progetto simile a quello Canvas inglese, Telecom non si tirerebbe indietro, e anzi investirebbe con decisione. Per chi non lo sapesse, Canvas è un ambizioso progetto della Gran Bretagna per la realizzazione di una IPTV nazionale.

Dunque se vogliamo stare al passo con l’evoluzione dei media, per non trovarci impreparati all’arrivo di player del calibro per esempio di Google e Apple, dobbiamo lavorare ad una nuova infrastruttura.

Ma questo si potrà fare solo se tutti investiranno su questo progetto e se le Televisioni porteranno su questa nuova infrastruttura la cosa più importante e cioè i contenuti, perché senza audience e dunque interesse l’IPTV non decollerebbe mai.

Notizie su: