QR code per la pagina originale

Opera Mini 5 beta per Android

,

Arriva su Android Opera Mini 5 beta, il browser per dispositivi mobili sviluppato dai norvegesi di Opera Software che è uno dei più usati al mondo nell’ambito dei device mobili.

La nuova versione, che arriva dopo un anno dal lancio dell’attuale release 4, promette ottime performance e una nuova esperienza Web per gli utenti Android.

Difatti, nel salto alla versione 5 il team di Opera Mini afferma che le novità saranno evidenti, specificando come l’obiettivo dietro alla nuova versione sia stato quello di portare sui dispositivi Android un’esperienza simile a quella della versione per PC.

Una delle novità più importanti è infatti la navigazione a schede, implementata in Opera Mini 5 esattamente come già accade con i browser desktop più conosciuti, per cui l’obiettivo di avvicinare l’approccio degli utenti alla navigazione in mobilità a quello che accade su un normale computer appare quantomeno centrato.

Altre novità sono poi un miglioramento delle performance della connessione, ottenute tramite l’ottimizzazione della compressione dei dati tramite proxy, la funzione Password manager, funzione utili nella gestione delle password, e Opera Link, che consente di sincronizzare i preferiti e quant’altro tra lo smartphone e il PC.

Opera Mini 5 beta, disponibile solo in inglese, non supporta ancora il multitasking, mentre per provarlo basterà andare all’indirizzo m.opera.mini/next o prelevarlo dalle app presenti su Android Market.

Notizie su: