QR code per la pagina originale

Netgear Push2TV: dal portatile direttamente alla TV

,

Netgear ha presentato un nuovo dispositivo Wireless in grado di agevolare la visione in TV di video, foto o film presenti sul laptop. Si tratta di Netgear Push2TV, un congegno elettronico dalle dimensioni contenute, 106 x 138 x 32 mm, in grado di riconoscere le ultime schede Intel Wireless Display presenti sui portatili di ultima generazione. In questo modo, verranno evitati i complicati e tediosi collegamenti di cavi tra computer e televisore e la visualizzazione dei contenuti del PC portatile sarà più semplice, più agevole e alla portata di tutti.

Non è tutto. Avendo a disposizione uno schermo TV di dimensioni maggiori, e risoluzione adeguata, rispetto allo schermo di un laptop, si avrà la possibilità non solo di visualizzare il contenuto di file multimediali ma di utilizzare la TV per lavorare, giocare, navigare in Internet, purché si disponga delle schede Intel Wireless Display. Insomma, un motivo in più per aggiornare il proprio portatile e trasformarlo in un desktop o mediacenter collegandolo al televisore.

Il collegamento fra Netgear Push2TV e la TV avviene attraverso le porte HDMI o RGB presenti sul televisore. Senza alcun problema di compatibilità, basterà lanciare l’applicazione Intel Wireless Display sul portatile per il riconoscimento e la connessione alla periferica attraverso un software con un’interfaccia di facile intuizione. A questo punto, si dovrebbe essere in grado di visualizzare il contenuto dello schermo del portatile sulla TV.

Unico problema è la compatibilità del Netgear Push2TV con le schede wireless di ultimissima generazione, quindi, disponendo di un portatile datato o relativamente moderno non si ha la possibilità di poter sfruttare e utilizzare il dispositivo. Come già sottolineato, i portatili compatibili con il dispositivo wireless sono quelli equipaggiati con le schede Intel Wireless Display. Il prezzo del Push2TV è di circa 72 euro sul mercato europeo.

Notizie su: