QR code per la pagina originale

Da OCZ un SSD da 32 GB a meno di 100 dollari

,

OCZ Technology, una delle aziende leader nel mercato dei dispositivi a stato solido, ha presentato quello che probabilmente è uno degli SSD più economici in commercio.

La nuova serie Onyx si posiziona nella fascia Value, come l’attuale serie Solid 2, ed è in grado di fornire prestazioni interessanti sia per i PC desktop che per i notebook.

Disponibile con capacità da 32 GB, il primo modello della serie è realizzato con celle di memoria NAND flash di tipo MLC, con fattore di forma da 2,5 pollici e interfaccia di collegamento SATA II.

La presenza di una memoria cache da 32 MB integrata e l’utilizzo di un controller Indilinx ha permesso di raggiungere prestazioni interessanti per il target di mercato. I dati tecnici riportano una velocità di lettura di 125 MB/sec, una velocità di scrittura di 70 MB/sec, tempo di accesso inferiore a 0,1 ms e un MTBF di 1,5 milioni di ore.

La dimensione dell’SSD di OCZ non consente di utilizzarlo come unità di archiviazione, ma è perfetto per l’installazione del sistema operativo Windows 7 che gestisce correttamente il comando TRIM implementato nella serie Onyx.

Ricordiamo che anche Kingston Technology ha recentemente aggiornato la serie SSDNow V con modelli da 64 GB e 128 GB, e prezzi a partire da 138,50 euro.

Notizie su: