QR code per la pagina originale

Ritardi nella consegna degli accessori iPad

,

Pare che gli utenti incontreranno difficoltà nell’approvvigionamento degli accessori per iPad, poiché mentre alcuni prodotti subiscono improvvisi e inaspettati ritardi nelle consegne, altri spariscono dal listino Apple.

Per la custodia dell’iPad, infatti, i tempi sono slittati dal 3 aprile ad un generico “metà aprile”. E anche per il dock con tastiera integrata si registrano operazioni analoghe, con la disponibilità che è stata posticipata da fine aprile ad un generico maggio.

Sulle motivazione dei ritardi si può solo speculare, e se su Daring Fireball si parla di problemi software, i ragazzi di 9to5Mac ipotizzano che la lentezza nelle consegne dipenda in massima parte dal successo inaspettato dei preordini.

Ben peggiore la situazione per chi aspettava con ansia l’iPad Camera Kit, il gingillo che consente di connettere una memoria SD o la fotocamera direttamente al tablet senza passare per il computer principale, che in buona sostanza non è neppure presente a catalogo.

Il timore, quindi, è che possa arrivare parecchio dopo i primi iPad. Ciò rischia di scontentare molti dei 160.000 “early-adopters” che hanno acquistato ad occhi chiusi un prodotto che ancora non è presente sul mercato, visto e considerato che il tablet di Cupertino non ha né una USB standard integrata, né uno slot SD.

Notizie su: