QR code per la pagina originale

Spot pubblicitari per Bing in Regno Unito

,

Microsoft sta per lanciare una massiccia campagna pubblicitaria per il suo motore di ricerca Bing sul mercato inglese. Lo scopo, ovviamente, è quello di contrastare Google.

A breve dovrebbero comparire i primi spot sul “motore di ricerca decisionale”. Si tratta di una campagna sulla quale Microsoft punta molto, avendo investito circa 2 miliardi di dollari.

La campagna dovrebbe durare tre mesi e proporre tre spot televisivi creati dall’agenzia JWT. L’obiettivo degli spot sarà quello di dimostrare che Bing semplifica le ricerche in un contesto di sovraccarico di informazioni online.

“Questo è un grande momento, stiamo preparando le nostre fionde contro Golia”, ha dichiarato il responsabile per Microsoft in Regno Unito, Ashley Highfield. “I cittadini si sentono intimiditi da Internet e viviamo anche in un mondo in cui la gente ha dimenticato che esiste un motore di ricerca alternativo.”

Notizie su: