QR code per la pagina originale

L’Egitto blocca l’uso del VoIP

,

Se in questo periodo in Europa ci si sta lamentando che alcuni gestori di telefonia mobile stanno cercando di limitare l’uso del VoIP, inserendo costi aggiuntivi per usufruirne, non se la passano meglio gli egiziani che di recente si sono visti bloccare l’uso del VoIP per le telefonate internazionali.

A riportare la notizia ci pensa Webnews che racconta come in Egitto i principali operatori locali abbiano fatto pressione per far limitare l’uso del VoIP che andava ad incidere negativamente sui loro bilanci. Le telefonate tramite Skype o servizi similari risultavano troppo convenienti per le chiamate internazionali rispetto ai canali standard e da qui la preferenza al loro uso da parte degli utenti.

Ma l’uso del VoIP e di Skype ha indispettito troppo i gestori che complice bilanci non certo rosei hanno fatto chiudere i “rubinetti”. Le chiamate internazionali devono essere gestite solo dagli operatori locali in poche parole, non certo una mossa molto liberale che sicuramente farà indispettire non poco gli utenti e alimenterà ancora di più la polemica tra i sostenitori del VoIP e tra chi lo vuole limitare.

Notizie su: