QR code per la pagina originale

Google lascerà la Cina ad aprile

,

L’ipotesi era già nell’aria da qualche tempo, visti i problemi che hanno coinvolto il popolare motore di ricerca Google e le politiche cinesi, e pare che siano maturati i tempi per l’abbandono definitivo del colosso di Mountain View dal Paese asiatico.

Secondo quanto riporta il China Business News via Ansa, il relativo annuncio da parte della società dovrebbe arrivare lunedì 22 marzo e la dipartita di Google dalla Cina sarebbe prevista a partire dal 10 aprile.

Le polemiche tra Pechino e Google si erano scatenate a causa della censura imposta dal governo cinese e in seguito ad alcuni episodi di pirateria legati ad alcuni account di posta GMail. Evidentemente, tra Pechino e il gigante di Mountain View, non sono riusciti a trovare un accordo.

Attualmente però, ai vertici del re dei motori di ricerca non hanno commentato in via ufficiale la notizia e non è chiaro quali saranno le conseguenze di questa scelta. Potrebbero riguardare la sola chiusura di Google.cn e non l’intero abbandono di tutti i servizi e le attività che vedono attivo BigG ma, in ogni caso, la prossima settimana se ne saprà di più.

Notizie su: