QR code per la pagina originale

Nier: rivelati Emile, i potenziamenti delle armi e i boss giganti

Rivelati un nuovo personaggio chiamato Emile e una "Villa misteriosa"

,

Square Enix rilascia nuove, interessantissime rivelazioni sui due titoli della serie Nier, in uscita sugli scaffali giapponesi il 22 aprile.

In entrambe le versioni, sia quella per PS3 che quella per Xbox 360, appariranno alcuni ambienti e diversi elementi di gameplay comuni: tra questi, appare una “Villa misteriosa“, presentata come la dimora di uno strano giovane di nome Emile. Egli possiede il potere di pietrificare qualunque cosa osservi, e per questa ragione si copre il volto con una benda.

Un secondo aspetto rivelato, consiste nella meccanica di potenziamento delle armi: ognuna di esse possiederà un determinato livello, e per migliorarne le capacità sarà per prima cosa indispensabile raccogliere certi materiali. Ci si dovrà quindi recare in un particolare negozio, e lì si avrà modo di accedere alla schermata di potenziamento.

Alcune armi, però, non si limiteranno a diventare più forti, ma si trasformeranno radicalmente mutando anche nel peso o nell’aspetto esteriore.

Per finire, la casa ha anche spiegato alcune caratteristiche dei combattimenti contro i boss: questi ultimi saranno demoni giganti capaci di modificare il loro modo di combattere e perfino il luogo dello scontro a seconda delle situazioni contingenti. Ognuno di loro, inoltre, disporrà di specifici attacchi e di capacità di reazione uniche.

Essi possiederanno perfino la capacità di generare, a loro volta, altri mostri: in questo modo, ogni scontro si rivelerà particolarmente arduo e pericoloso, a meno di non riuscire a trovare le giuste tattiche per ogni avversario.

Notizie su: