QR code per la pagina originale

Citroen porta un video su una rivista

Citroen porterà il 26 Marzo sulla rivista Panorama una pubblicità del tutto peculiare poichè prevede l'integrazione nel giornale di un modulo elettronico in grado di permettere la visualizzazione di una serie di filmati promozionali

,

Con la crisi del cartaceo il mondo dei quotidiani e delle riviste ha dovuto subire l’onta della Rete, la rivalsa delle tecnologie e l’incombenza di una crisi cronica e probabilmente non arginabile. Alla luce di questo quadro della situazione, le riviste hanno poco alla volta portato online i propri contenuti per fare in modo che le risorse presenti sul limitato strumento cartaceo potessero moltiplicarsi ed arricchirsi grazie alle infinite opportunità del media digitale. C’è però chi ha anche sperimentato la direzione contraria: dal digitale alla carta, con una piroetta da “bastian contrario” in grado di sprigionare però un sicuro ed interessante effetto scenografico. Raggiungendo, quindi, lo scopo preposto: attirare l’attenzione.

Gli italiani se ne accorgeranno nelle prossime ore. Il gruppo Citroen, infatti, sta per portare un filmato sulla rivista Panorama, permettendo così ai lettori del mensile l’accesso ad una inserzione pubblicitaria arricchita, stimolante e del tutto innovativa. Spiega Citroen con comunicato ufficiale dedicato: «Il numero di Panorama in edicola venerdì 26 marzo pubblicherà uno speciale inserto di quattro pagine che contiene un mini-schermo LCD da 3,5 pollici dello spessore di 3 millimetri, ad alta definizione di immagini e audio, dove sono visualizzabili cinque canali dotati di altrettanti contenuti video».

Pubblicità Citroen su Panorama

Pubblicità Citroen su Panorama

Due le facciate “multimediali” occupate dall’inserzione Citroen. La facciata di sinistra contiene 5 pulsanti in grado di attivare altrettanti canali su quello che un particolare “touchscreen” cartaceo; la facciata di destra contiene il piccolo modulo elettronico “embedded” nella pagina, come se si fosse di fronte al classico player video utilizzato sulla rete. Una batteria integrata permette svariati minuti di visione, rendendo la pubblicità indipendente da qualsiasi limite ed aperta al diretto accesso del lettore della rivista.

«Panorama abbatte il muro che separa carta stampata e nuovi media e porta in edicola il V.I.P. (acronimo di Video In Print) il “video sulla carta”, il rivoluzionario sistema che permette ai lettori di visualizzare i contenuti video attraverso un mini-schermo collocato fra le pagine del giornale». La tecnologia VIP è già stata utilizzata in passato soprattutto negli Stati Uniti, ove il prezzo delle componenti era stimato nell’Agosto scorso in circa 20 dollari per unità nel caso di tirature da almeno 100000 copie. Un investimento importante, quindi, ma con ritorno assicurato: trattasi infatti di una pubblicità unica, la quale fa leva sulla propria peculiarità per identificarsi come un esperimento difficilmente ripetibile e fortemente premiante per il brand coinvolto.

Per Panorama e Citroen, dunque, un percorso bislacco tra i media, una direzione contraria rispetto al fluire naturale della convergenza digitale e pertanto un modo particolarmente interessante per mettere il brand ed i prodotti del gruppo sotto l’attenzione dei lettori. I quali, inevitabilmente, “cliccheranno” il giornale per poter godere dei filmati caricati. E non è detto che vi sia chi voglia comprare Panorama al fine specifico di poter accedere a quella che è una pubblicità più unica che rara.