QR code per la pagina originale

AppStore continua ad essere il leader del settore con oltre 170000 applicazioni

,

AppStore, il celebre servizio di Apple per il download di applicazioni per iPhone e iPod Touch, continua ad essere il leader indiscusso del settore, lasciando il vuoto alle sue spalle nella classifica generale.

Con oltre 170000 software disponibili, nonostante la politica di Apple che prevede l’approvazione di ogni singola applicazione da parte dello staff di Cupertino, AppStore è riuscito a triplicare i contenuti nel giro di un anno o poco meno, facendo letteralmente “mangiare la polvere” ai concorrenti.

Al secondo posto troviamo lo store di Android, con circa 30000 applicazioni, nulla a confronto dei numeri appena citati. Va tenuto conto, però, che si tratta di uno store ancora abbastanza giovane, e con ottime prospettive di crescita negli anni a venire, grazie soprattutto alla larga diffusione che sta avendo negli ultimi tempi il sistema operativo targato Google.

La lotta per la posizione di leadership, dunque, sembra ristretta a questi due nomi, in quanto le posizioni inferiori di tale classifica vedono cifre che superano di poco i 5000 software disponibili. Nonostante possa ancora guardare dall’alto gli altri concorrenti, Apple da diverso tempo ha mostrato segni di preoccupazione nei confronti della diffusione di Android. Ci aspettano dunque anni di continui sviluppi, con due dei principali nomi del settore mobile a sfidarsi a colpi di applicazioni.

Senza dimenticare, ovviamente, altri colossi di questo campo… qualcuno ha detto Ovi Store?

Notizie su: