QR code per la pagina originale

Turbo in arrivo anche per i Phenom II quad core

,

Nel corso del mese di aprile, AMD presenterà i nuovi processori Phenom II X6 caratterizzati da sei core realizzati a 45 nanometri, con frequenze variabili tra 2,6 GHz e 3 GHz.

Come si può intuire dalla lettera T presente nei nomi, per la prima volta il chipmaker di Sunnyvale integrerà una tecnologia simile al Turbo Boost di Intel.

Non si conoscono ancora i dettagli sul funzionamento, ma è certo che la stessa funzionalità verrà estesa anche ai processori basati sul core Zosma.

Si tratta delle CPU quad core Phenom II X4 940T e Phenom II X4 960T con frequenze pari, rispettivamente, a 3 GHz e 3,3 GHz. Come già fatto per i processori Phenom II X2 e X3, anche questi nuovi modelli verranno prodotti a partire dal core Thuban, in cui sono stati disabilitati due core.

Questa scelta architetturale potrebbe consentire lo sblocco dei core (solo se non difettosi), grazie a particolari impostazioni presenti nei BIOS delle schede madri. Se le frequenze di clock saranno confermate, la possibilità di incrementare dinamicamente i valori di default potrebbe rendere i Phenom II X4 9x0T un’ottima alternativa a basso costo rispetto ai modelli superiori a sei core.

Notizie su: