QR code per la pagina originale

Eye-Fi lancia altre due schede SD wireless: Connect X2 ed Explorer X2

,

Dopo aver lanciato la prima scheda wireless al mondo, Eye-Fi Inc. ha annunciato il lancio sul mercato americano di altre due SD dotate di tecnologia wireless, che affiancheranno così la Eye-Fi Pro X2. Si tratta delle schede Connect X2 e Explorer X2, facenti parte entrambe della famiglia X2, che contraddistingue i prodotti ad alte prestazioni sia per velocità di trasferimento sia per capacità di memoria, e che segnano, così, una rivoluzione nel campo dell’archiviazione e del trasferimento rapido.

L’Eye-Fi Connect X2 e la Explorer X2 differiscono per lo spazio disponibile: la prima è una SD da 4GB mentre la seconda è dotata di 8GB. Entrambe sono in grado di trasferire in automatico le immagini JPEG e i video direttamente sul PC o su uno tra più di 25 siti di sharing, come Facebook, Picasa, Flickr e YouTube, grazie alla wireless e senza dover estrarre la SD dalla propria fotocamera. I due nuovi prodotti sono già disponibili nei negozi americani con un prezzo differenziato. Si passa dai 49,99$ per la SD Connect X2 ai 99,99$ per la Explorer X2.

Le due SD si contraddistinguono per le prestazioni nettamente innovative e per questo superiori rispetto ai concorrenti, grazie alla velocità di trasferimento più alta di sempre, pari a 6MB/s, alla scheda WiFi 802.11n e alla modalità Endless Memory Mode, con estensione e un’ottimizzazione della memoria.

I vantaggi di questi due prodotti sono evidenti. Oltre alla possibilità di scaricare i file JPEG e i video sul proprio PC dotato di wireless, basterà essere nei pressi di un’area in cui vi sia una rete WiFi alla quale connettersi per scaricare i propri file sul proprio sito Web senza la necessità di avere con sé il proprio PC.

Inoltre, grazie alla tecnologia Endless Memory, non ci sarà più il rischio di dover rinunciare a una foto o a un video per carenza di spazio residuo. Questa modalità di ottimizzazione della capacità prevede che i file già scaricati su un PC o su un sito Web siano cancellati in automatico dalla SD, qualora si presenti la necessità di spazio, con una procedura di eliminazione che rispetta l’ordine cronologico dei file.

Notizie su: