QR code per la pagina originale

JooJoo nei negozi prima dell’iPad

,

Dopo una lunga attesa, JooJoo, il tablet realizzato da Fusion Garage, arriverà nei negozi americani il 29 marzo. A riportarlo è Webnews.

JooJoo vuole porsi in netta competizione con iPad e, per farlo, tenterà non solo di sfruttare l’uscita anticipata sul mercato, ma punterà anche su caratteristiche tecniche che potrebbero far gola a tanti.

Dal peso di solamente 1.1 Kg, il device possiede un ampio schermo touch capacitivo da 12,1 pollici, garantendo una definizione di 1366×768 pixel. La batteria integrata al litio-polimero offrirà un’autonomia di 5 ore anche sotto rete WiFi, una buona durata che potrà permettere di lavorare senza problemi a tutti coloro che avvertono la necessità di utilizzare il tablet in mobilità.

JooJoo costa come la versione più economica di iPad, 499 dollari, ma vuole farsi forte del supporto nativo a Flash, della webcam integrata e della connessione a Internet, concentrandosi dunque maggiormente su quegli aspetti che il rivale si è dimenticato per strada.

Tra le altre caratteristiche presenti in JooJoo, non menzionate precedentemente, trovano spazio un microfono, un accelerometro e un sensore per la luminosità ambientale.

Il dispositivo di Fusion Garage vuole essere un prodotto più versatile rispetto alla concorrenza e vuole proporsi sul mercato non solo come cornice digitale ed eBook reader, ma anche come un piccolo sistema per navigare in Internet e guardare video in HD.

Peccato per lo spazio di archiviazione dati a disposizione: solo 4 GB di HDD per JooJoo, ovvero il 75% dello spazio in meno rispetto alla versione base di iPad.

Sarà interessante vedere come risponderà il mercato a quest’alternativa al già popolarissimo iPad. Magari l'”oggetto magico” di Fusion Garage riuscirà a ritagliarsi una buona fetta di utenza.

Notizie su: