QR code per la pagina originale

Samsung presenta la nuova videocamera digitale SMX-C20UN

,

Samsung dimostra nuovamente di essere molto attiva sul mercato. Dopo la presentazione delle due fotocamere ST5000 e ST5500, arriva l’ennesima presentazione ufficiale di un prodotto nel campo della riproduzione digitale: questa volta si tratta di una videocamera, la SMX-C20UN, che presenta prestazioni elevate e interessanti novità. L’azienda coreana è una delle protagoniste di questo 2010.

Le importanti novità introdotte da Samsung per la nuova videocamera riguardano l’ergonomia e la posizione del polso decisamente più naturale, che permette un maggior comfort e un minore stress, e il nuovo codec H.264 che garantisce un’ottimizzazione dell’archiviazione dei filmati. A queste si aggiungono la possibilità di unire o dividere i file direttamente nella videocamera grazie alla funzione EDIT e una più semplice condivisione dei file con il PC. La SMX-C20UN è disponibile al prezzo di 199,99 dollari.

La novità attorno a cui è stata concepita e realizzata la videocamera è una maggiore comodità in fase di ripresa, consentita da una lente con un angolo attivo di 25°, che permette una postura più naturale del polso e dell’arto superiore che regge la SMX-C20UN, con un conseguente maggior comfort e una diminuzione della sensazione di stanchezza e di pesantezza.

La nuova videocamera supporta la Superior Video Compression, il nuovo codec H.264 che permette di registrare una maggiore quantità di video nello stesso spazio in memoria, ottimizzando così lo spazio di archiviazione e aumentando le ore di registrazione a disposizione. Inoltre la SMX-C20UN presenta la comoda funzione EDIT, che consente di unire e dividere i file direttamente “on-camera”, modificandoli senza doverli trasferire sul PC, con una conseguente riduzione del tempo di lavoro sui filmati.

È stata semplificata la procedura di connessione al PC grazie al software Intelli-Studio che consente di connettersi a ogni computer senza problemi di riconoscimento della videocamera e senza la necessità di installazione di driver per mezzo di CD. Inoltre, una volta istallata la videocamera, è possibile selezionare i file da trasferire sul PC direttamente “on-camera”, grazie al pulsante di upload.

Notizie su: