QR code per la pagina originale

Samsung Serie S: camcorder senza fili

,

Arriveranno nei negozi italiani il prossimo aprile le nuove videocamere della serie S di Samsung.

Oltre alle interessanti specifiche tecniche, che mettono questi modelli al top del lineup della casa sudcoreana, la HMX-S10, HMX-S15, and HMX-S16 portano una novità molto interessante e potenzialmente rivoluzionaria nel campo delle videocamere consumer.

Tutti e tre i modelli sono infatti dotati di connettività wireless integrata, che permette di inviare streaming video in alta definizione verso TV predisposti e PC.

Le videocamere equipaggiano un sensore CMOS da 1/2.33″ con una risoluzione di 10.1 megapixel, retro-illuminato per garantire una buona qualità d’immagine anche con scarse condizioni di luce. Le lenti, 4.8mm Schneider Kreuznach Varioplan-HD, permettono uno zoom ottico fino a 15x estendibile fino 18x con intelli-zoom, un sistema che sfrutta tutta la superficie del sensore per aumentare il fattore di moltiplicazione dello zoom ottico senza ripercussioni sulla qualità dell’immagine.

Non è presente il viewfinder ma il controllo sulle inquadrature è garantito dall’ampio display touchscreen da 3.5″ che permette, tra l’altro, di accedere alla gran parte delle impostazioni e controlli manuali.

Molto interessante il formato di registrazione H.264. I file MPEG-4 generati si possono infatti maneggiare con molta più facilità in post-produzione, rispetto a quanto possibile con il AVCHD.

I tre modelli si differenziano esclusivamente per la dimensione della memoria a stato solido integrata, che va dai 64GB della HMX-S16 ai 32GB della HMX-S15 fino al modello più economico, la HMX-S10, che non possiede memoria integrata e registra esclusivamente su schede di memoria SD/SDHC.

Le videocamere saranno disponibili a partire dal prossimo mese di aprile. Per il momento non ci sono notizie precise riguardo i prezzi di vendita.

Notizie su: