QR code per la pagina originale

Pronto lo Stimulus Package per Modern Warfare 2 ma è ancora impossibile giocarci

Si attende un aggiornamento preannunciato da Infinity Ward

,

Tramite il suo blog personale, Robert Bowling di Infinity Ward ha fatto sapere ieri a tutti i possessori di Call of Duty: Modern Warfare 2 che per far funzionare i DLC del gioco è necessario scaricare l’aggiornamento per lo stesso, che apporta anche alcuni perfezionamenti, come dei fix per il matchmaking delle modalità multiplayer, che permetteranno di gestire al meglio le partite online poiché terranno conto del ping di ogni singolo giocatore.

L’unico problema è che Activision ha già rilasciato il DLC Stimulus Package su Xbox Live Marketplace proprio oggi, un file dalla dimensione di circa 330 MB per un costo di 1.200 Microsoft Point. Purtroppo, però, l’aggiornamento di cui parla Bowling non è ancora pronto, dunque non è possibile giocare al DLC di cui sopra, poiché l’aggiornamento è indispensabile per far funzionare lo Stimulus Package.

Per la cronaca, lo Stimulus Package contiene cinque nuove mappe per la modalità multiplayer: le inedite Bailout, Salvage, Storm e le classiche Crash e Overgrown.

Diversi utenti si sono già lamentati per la situazione paradossale: molti hanno presentato le loro lamentele a Infinity Ward e ad Activision relativamente all’impossibilità di giocare al suddetto DLC, e come risposta il celeberrimo Major Nelson ha aggiornato la sua pagina di Twitter annunciando che ben presto l’aggiornamento tanto atteso sarà pronto, in modo tale che tutti i possessori di Call of Duty: Modern Warfare 2 intenzionati a scaricare lo Stimulus Package potranno giocarvi tranquillamente. Ovviamente anche chi avesse già scaricato il summenzionato DLC dovrà semplicemente aspettare l’aggiornamento per poterlo utilizzare.

Notizia odierna è anche la commercializzazione di un bundle speciale denominato Super Elite MW2 Bundle contenente una console Xbox 360 con hard disk da 250 GB e una copia del titolo di Activision.

Notizie su: