QR code per la pagina originale

Gli ex Pandemic Studios tornano su iPhone e attaccano Electronic Arts

BulleTrain, in arrivo su iPhone e iPod touch, contiene svariati riferimenti a EA

,

Chi la fa l’aspetti. Nel 2009, quando Electronic Arts acquisì parte del personale allora al servizio di Pandemic Studios licenziandone una fetta consistente, questi ultimi non devono aver accolto la notizia nel migliore dei modi, ma anziché lasciarsi prendere dallo sconforto, alcuni di loro hanno optato per intraprendere nuove strade.

Downsized Games prende vita proprio dalla volontà di quattro ex dipendenti Pandemic e il suo titolo d’esordio, presentato con il nome di BulleTrain e destinato ad iPhone e iPod touch, è un attacco diretto alle azioni di stampo monopolistico messe in campo dall’ormai onnipresente publisher di Redwood City.

Il protagonista si troverà a dover fronteggiare lo strapotere della Elaborate Acquisitions, in un universo dove nonostante sia possibile intraprendere viaggi in tutto lo spazio viene ancora utilizzato il trasporto su rotaia. Uno degli antagonisti prende il nome di JR, proprio come le iniziali del CEO John Riccitiello e il pianeta sul quale si svolge la trama viene indicato come Glendon-19, proprio l’indirizzo degli ex studi Pandemic a Los Angeles.

Pochissimi i dettagli sul gameplay. A quanto pare si tratterà di uno sparatutto di ambientazione spaziale, ma a tal proposito è meglio restare in attesa di ulteriori informazioni in merito che, considerata la natura volutamente provocatoria del progetto, non dovrebbero tardare ad arrivare.

Notizie su: