QR code per la pagina originale

Kijiji cambia nome: si chiamerà eBayClassifieds

,

Il noto colosso dell’e-commerce, eBay, ha deciso di cambiare volto e nome a Kijiji, uno dei suoi servizi più conosciuti.

Secondo quanto si apprende, Kijiji, noto servizio di annunci online, prenderà il nome di eBayClassifieds negli Stati Uniti, con l’obiettivo di tentare di infastidire Craiglist, leader attuale e indiscusso del settore.

La notizia del cambio di nome è stata trasmessa da eBay per mezzo della comunicazione con cui il gruppo annunciava il lancio di nuove applicazioni mobili per consentire agli utenti da accedere con facilità, dai propri device, ai vari servizi dell’azienda.

In questo modo scomparirà dal panorama americano il marchio Kijiji, lanciato negli USA nel 2007 con l’ambizione di scalzare il numero uno Craiglist ma naufragato di fronte alla difficoltà di imporsi su un mercato che ha continuato, invece, a premiare il rivale nonostante gli sforzi di eBay.

Sforzi che si sono conclusi adesso con il cambio di brand, una scelta coraggiosa per cui eBay si giocherà molto della propria reputazione, mettendoci direttamente la faccia, ovvero il proprio nome, e tentando in tal modo di sfruttare un marchio di sicuro impatto e decisamente famoso presso gli utenti.

Basterà questo per rinnovare la competizione con i rivali? Di certo c’è che il vecchio nome Kijiji si è dimostrato davvero poco efficace nell’imporre il servizio, forse a causa della sua difficoltà a essere facilmente memorizzato dal pubblico o forse, più semplicemente, perché percepito come marchio slegato da eBay, almeno alla prima impressione. Adesso, comunque andrà, con il nuovo nome difficilmente ci si potrà sbagliare.

Notizie su: